MPS, DURA CONDANNA PAROLE BORGHI. NON SI GIOCA SU PELLE DI LAVORATORI E RISPARMIATORI

maritatonew“Apprendiamo con preoccupazione dei rumors, relativi al cambio di mission del Monte dei Paschi di Siena, a cui starebbe lavorando la nuova maggioranza politica Lega-Movimento 5 Stelle. Voci e dinamiche che stanno inficiando la tenuta delle azioni della banca in borsa, il cui titolo nelle scorse ore è sprofondato addirittura dell’8percento. Una realtà delicata e complessa, che potrebbe incidere negativamente sul futuro di Mps, sui lavoratori e sui risparmiatori. Invito tutte le istituzioni competenti, dunque, ad abbassare i toni, soprattutto le due forze politiche che stanno lavorando sul contratto di governo. In questo senso, ad esempio, esprimo la mia dura condanna per le dichiarazioni del responsabile economico della Lega, Carlo Borghi, che si era espresso sul cambio della governance di Mps. Bene ha fatto, pertanto, il ministro dell’Economia Padoan a replicare, chiedendo senso di responsabilità ed evitando polemiche, che potrebbero creare solo un inutile clima di sfiducia”. Così, in una nota, l’economista e presidente dell’associazione Assotutela, Michel Emi Maritato

Comments are closed.

See also:


Hit Counter provided by iphone 5