RIMOZIONI AUTO, “BANDO SOSPESO. ESPOSTO A PROCURA E CORTE DEI CONTI”

o-VIRGINIA-RAGGI-facebook-770x400“Rimaniamo basiti di fronte all’ennesima prova di inefficienza da parte del Campidoglio. Apprediamo dalla stampa, infatti, che il Comune di Roma avrebbe sospeso il bando da 11 milioni di euro per il servizio di rimozione auto: nell’avviso pubblico, inoltre, sarebbero state regitrate dimenticanze tecniche e gravi anomalie. Si tratta di una vicenda inammissibile, che questa associazione non può e non deve far passare sotto silenzio. Per questa ragione, abbiamo deciso di depositare un esposto alla Procura della Repubblica e alla Corte dei Conti poiché, a nostro giudizio, si ravvisa una ipotesi di reato di danno erariale: stendere e indire un bando pubblico ha dei costi precisi, costatare dunque che da tre anni il Comune di Roma non riesce a espletare quello sul servizio di rimozione auto, per noi rappresenta uno spreco di soldi pubblici inaccettabile. Al contempo, chiediamo alla sindaca Raggi di fare immediata chiarezza sulla vicenda”.

Così, in una nota, il presidente dell’associazione Assotutela, Michel Emi Maritato.

Comments are closed.

See also:


Hit Counter provided by iphone 5