GARA CUP, ASSOTUTELA: “CIANCARELLI FA MEA CULPA. DENUNCIAMO ZINGARETTI”

cup centro unico prenotazioni“Reputiamo sorprendenti e illogiche le parole di Roberta Ciancarelli, presidente della Cooperativa Capodarco, che oggi ha avuto il coraggio di esprimere solidarietà ai lavoratori, scagliandosi al contempo contro la Regione per chiedere l’annullamento della gara Cup. Ricordiamo alla Ciancarelli che se attualmente 1500 persone rischiano il posto di lavoro il “merito” lo si deve alle gravi negligenze del consiglio di amministrazione della Capodarco e della sua stessa presidente, confermate anche dal Tar Lazio, compiute nei confronti dell’Inps nel periodo 2017 e che hanno comportato l’emissione di un durc negativo che ha condotto all’esclusione della Capodarco da tutte le gare dei Cup, del call center Recup, e dei servizi amministrativi della AslRm2. Vorremmo sapere, dunque, con quale coraggio Ciancarelli si permette di fare scaricabarile, al solo scopo di nascondere la polvere sotto il tappeto e le sue responsabilità di fronte ai poveri lavoratori della Capodarco, che a causa delle inefficienze del cda della stessa Capodarco e della Regione Lazio, rischiano adesso di finire per strada. Continue reading →

CAPODARCO, ASSOTUTELA: “IMBARAZZANTE SILENZIO ISTITUZIONI E CDA SU DESTINO LAVORATORI”

MIK2“Questa associazione esprime tutto il proprio sdegno nei confronti del consiglio di amministrazione della Capodarco e delle istituzioni a tutti i livelli, in particolare Governo e Regione Lazio, per il reiterato silenzio nei confronti dei 1500 lavoratori della Capodarco, che oggi rischiano il licenziamento per le gravi negligenze, confermate anche dal Tar Lazio, compiute nei confronti dell’Inps nel periodo 2017 dal Consiglio di Amministrazione della Capodarco e che hanno comportato l’emissione di un durc negativo che ha portato all’esclusione della Capodarco da tutte le gare dei Cup, del call center Recup, e dei servizi amministrativi della AslRm2. Continue reading →

CITTA METROPOLITANA, ASSOTUTELA: “AAA CERCASI SINDACA RAGGI E SUO VICE”

Palazzo_Valentini“Siamo basiti di fronte alle ennesime dichiarazioni della sindaca Raggi che cerca di giustificare il suo inefficiente operato a Palazzo Valentini, sottolineando che le città metropolitane sono ancora in cerca d’autore. La verità inequivocabile è che proprio la Città metropolitana di Roma Capitale è in cerca della Raggi, venuta in consiglio appena una manciate di volte dal suo insediamento, datato 2016. Senza considerare che è ormai quasi un anno che non c’è più il vicesindaco: era Fucci e Raggi l’ha cacciato il 2 gennaio. Quella del vicesindaco è una funzione fondamentale alla luce dei numerosi impegni della Raggi a sindaco della Capitale, oltre a rappresentare un incarico delicato, potenziale espressione del territorio provinciale. Come d’altronde era l’ex sindaco di Pomezia. Eppure, forse per le beghe interne al Movimento 5 Stelle Continue reading →

CAPODARCO, MARITATO(AT): “SENTENZA TAR CONFERMA NEGLIGENZA AMMINISTRATORI’”

images-642x336“La sentenza del 17 luglio 2018, con cui il Tar Lazio ha condannato la Capodarco, esprime in modo inequivocabile la negligenza della società e, quindi, dei suoi amministratori verso l’Inps e che hanno portato alla sua esclusione da tutte le gare. In particolare, il Tribunale rileva nella sentenza in questione quanto segue: .”.. Né risultano essere conferenti al fine di giustificare la non imputabilità alla Capodarco della corretta e tempestiva presentazione delle denunce previdenziali le argomentazioni ricorsuali in base alle quali la violazione degli obblighi informativi sarebbe state determinata dalle novità tecniche introdotte dall’Inps che avrebbero reso più complesse le modalità di invio telematico dei flussi di dati contributivi nel corso del 2017 atteso che: primo, Continue reading →

ROMA, ASSOTUTELA: “ALTRA BOCCIATURA PER RAGGI. CITTA’ AL PALO”

FIRMA DEL PROTOCOLLO D'INTESA TRA CONAI, ROMA CAPITALE E AMA PER IL POTENZIAMENTO DELLA RACCOLTA DIFFERENZIATA A ROMA“In queste ore è giunta una nuova bocciatura per la sindaca di Roma, Virginia Raggi. Unindustria, l’associazione degli industriali delle cinque province del Lazio, ha definito la Capitale d’Italia al palo, un monito che noi denunciamo da tempo. Siamo di fronte a una Urbe Eterna senza opportunità di sviluppo, dove chiudono aziende e negozi, governata da un amministrazione comunale che non riesce a imprimere una guida concreta e fattiva. E Roma soffre, incastrata peraltro tra i suoi atavici problemi: rifiuti, trasporto pubblico e precarietà dei servizi. Continue reading →

MAKER FAIRE, “A ROMA A ESSERE VIRTUALE E’ IL SINDACO RAGGI”

“Intervenendo all’inaugurazione di Maker Faire 2018 alla Nuova Fiera di Roma, la sindaca Raggi afferma che l’amministrazione capitolina sta studiando la creazione di un assistente virtuale all’interno del sito istituzionale del Comune Continue reading →

ROMA, ASSOTUTELA: “RIFIUTI E TPL, ROMANI BOCCIANO QUALITA DI VITA”

raggi“Purtroppo la fotografia di Roma, scattata dall’undicesima indagine sulla qualita’ della vita e dei servizi pubblici locali 2018, dimostra ciò che questa associazione denuncia ormai da tempo: sul fronte trasporti pubblici, viabilità, decoro e rifiuti c’è ancora moltissimo da fare. Lo dicevamo con amministrazioni di altri colori, lo ribadiamo oggi con i 5 stelle al governo: questa amministrazione comunale deve assolutamente cambiare marcia se vuole soddisfare le istanze e le esigenze dei cittadini romani. E’ necessario assicurare un tpl dignitoso ed efficiente, una mobilità snella e non traffico caotico e con cantieri fermi, strade pulite e non cassonetti che trasbordano di immondizie. Continue reading →

ROMA, ASSOTUTELA: “RAGGI CHIARISCA SU STIPENDI STAFF”

FIRMA DEL PROTOCOLLO D'INTESA TRA CONAI, ROMA CAPITALE E AMA PER IL POTENZIAMENTO DELLA RACCOLTA DIFFERENZIATA A ROMA“Apprendiamo preoccupati della polemica in atto sui compensi dello staff addetto alla comunicazione della sindaca di Roma, Virginia Raggi che, con la giustificazione di implementarne le funzioni, avrebbe aumentato gli emolumenti di quattro membri di suddetto staff. Si tratta di una ipotesi che la prima cittadina dell’Urbe Eterna deve immediatamente chiarire: se confermata, infatti, sarebbe una scelta amministrativa fuoriluogo e insensata, pagata come sempre dai cittadini e che andrebbe a pesare su un bilancio comunale già in forte difficoltà. Sollecitiamo dunque il Campidoglio a uscire dal silenzio Continue reading →

SOCIALE, MARITATO(SP): “BASTA TAGLI. I DISABILI NON SONO CITTADINI DI SERIE B”

michelmaritatoeventoQuesta mattina, in piazza di Monte Citorio a Roma, si è svolto il sit-in, organizzato da Sud protagonista e dal segretario federale Salvatore Ronghi, insieme a numerose associazioni, al fine di chiedere al governo e a tutte le forze parlamentari una nuova strategia complessiva che affronti, in tutti i suoi aspetti, la problematica della disabilità e che nella prossima manovra di bilancio, aumenti le pensioni di invalidità affinchè anche i disabili abbiano il proprio reddito di cittadinanza. Tanti gli interventi durante la manifestazione, incluso quello del dirigente nazionale di Sud protagonista, Michel Emi Maritato, da sempre in prima linea nella tutela dei diritti dei meno fortunati. “Siamo di fronte a uno Stato che non è in grado di garantire una vita dignitosa alle persone disabili. E’ un contesto tragico, grave e che deve essere affrontato immediatamente dal governo del cambiamento. A cui ricordo che l’11 percento dei disabili questo inverno rischia di non avere una casa riscaldata, perchè non in grado di pagare le bollette”, ha detto Maritato. Continue reading →

STRADE, ASSOTUTELA: “PROGETTO ZONE “30” RISCHIO SOLITO BLUFF”

comune-roma-blocco-traffico-fascia-verde“Apprendiamo dalla stampa che l’amministrazione comunale di Roma Capitale avrebbe intenzione di istituire, in determinate aree della città pericolose per la pubblica incolumità, il limite dei 30 km/h: un progetto sulla carta davvero lodevole perchè fondato su principi di sicurezza stradale e mobilità sostenibile. Conoscendo il precario operato della sindaca Raggi nel delicato comparto viario, tuttavia non vorremmo che questa pianificazione rimanesse aleatoria, il solito annuncio da chiudere nel cassetto dell’agenda politica. Sarebbe il caso piuttosto di intervenire sugli aspetti più emergenziali di Roma, sulle buche stradali, sulle infrastrutture a pezzi, ancora troppe sia in centro che periferie: in agosto, ad esempio, denunciammo la presenza eccessiva di cantieri stradali, alcuni fermi. Quei lavori di riqualificazione sono terminati? A che punto è la manutenzione delle arterie cittadine? E’ soprattutto su questo che i cittadini romani vorrebbero essere informati”. Così, in una nota, il presidente di Assotutela, Michel Emi Maritato.

ROMA, ASSOTUTELA: “RAGGI-CONTE, IGNORANZA IN MATERIA FISCALE. IMU ESISTE GIA’”

o-VIRGINIA-RAGGI-facebook-770x400“Siamo molto preoccupati dopo quello che è uscito fuori dall’incontro tra la sindaca Raggi e il premier Conte in merito alla situazione amministrativa presente e futura di Roma Capitale. Siamo preoccupati, innanzitutto perchè la prima cittadina si è dimostrata ancora una volta impreparata su temi fondamentali come poteri speciali e politiche abitative: sul primo punto, la Raggi come sempre arriva tardi, mentre sul secondo fornisce proposte contraddittorie ed errate come la reintroduzione dell’Imu e della Tasi per gli immobili sfitti o invenduti, ignorando che questa imposta, peraltro comunale, già esiste e si applica solamente sulle seconde case. Continue reading →

MARINO, “SAGRA DELL’UVA A PAGAMENTO. ESPOSTO IN PROCURA”

uvamarino“In queste ore, l’ammininistrazione comunale di Marino ha confermato che la Sagra dell’Uva sarà a pagamento, istituendo un piano tariffario per l’ingresso che va dai 3 ai 6 euro. Si tratta di una assoluta novità, che non condividiamo anzi lo reputiamo un provvedimento iniquo, fuori luogo e che crea cittadini di serie A e cittadini di serie B. Evidentemente, nell’incapacità di poter assicurare il rispetto della sicurezza della comunità, il governo locale pensa di fare selezione all’ingresso. Alla luce di tutto questo, la nostra associazione chiede risposte chiare al sindaco di Marino: chi è che si occuperà della bigliettazione della Sagra dell’Uva? E’ stato fatto un avviso pubblico per l’affidamento di questo servizio? Come saranno reinvestiti i soldi pubblici, prevenienti dal ticket? E’ necessario fare subito chiarezza, i cittadini vogliono trasparenza amministrativa. In caso di reiterato silenzio istituzionale, siamo pronti a depositare un esposto alla Corte dei Conti e alla Procura della Repubblica”. Così, in una nota, il presidente nazionale di Assotutela, Michel Emi Maritato, l’avvocato di Assotutela, Pierpaolo Mari, e il coordinatore Assotutela Città di Grottaferrata e Marino, Lorenzo Di Biagio.

ASL FROSINONE, ASSOTUTELA: “MACCHITELLA CON MEZZO AZIENDALE PER SCOPI PRIVATI? ESPOSTO A CORTE DEI CONTI E PROCURA”

maritatonew“E’ vero che il commissario straordinario dell’Asl di Frosinone, il dottor Luigi Macchitella, utilizzerebbe mezzi e autista dell’azienda sanitaria locale per essere trasportato dal suo domicilio alla sede aziendale e viceversa?”. A chiederselo è il presidente nazionale dell’associazione Assotutela, Michel Emi Maritato. “In merito ci sono giunte alcune segnalazioni e ci è parso giusto chiederne pubblicamente conto, nella speranza che il commissario straordinario dell’Asl di Frosinone saprà smentire questa notizia. In caso contrario, sarà nostra cura presentare un esposto alla Corte dei Conti e alla Procura della Repubblica al fine di chiedere alle autorità compententi di verificare se quando sopra esposto risulti a verità. Bisogna fare chiarezza, Continue reading →


Hit Counter provided by iphone 5